La decisione politica reversibile. Storia di un inatteso contributo all'industria nucleare (francese) all'instaurazione della democrazia dialogica - Archive ouverte HAL Accéder directement au contenu
Article Dans Une Revue La Rivista delle Politiche sociali/Italian Journal of Social Policy Année : 2009

La decisione politica reversibile. Storia di un inatteso contributo all'industria nucleare (francese) all'instaurazione della democrazia dialogica

(1) , (1) , (2)
1
2

Résumé

Recent work on socio-technical controversies (conflicts) have brought out the emergence of a new model of political decision. In this model decisions are reversible and adopted at the end of an open debate that allows the groups concerned to intervene on the merits of technical options. The article shows the gradual setting up of a model for nuclear waste. It explains how and why the idea of a reversible political decision has been imposed and suggests how it might be transposed to other sectors.
I recenti lavori dedicati alle controversie (conflitti) socio-tecniche hanno messo in luce l'emergere di un nuovo modello di decisione politica. In questo modello, le decisioni sono reversibili e adottate al termine di un dibattito aperto che permette ai gruppi interessati di intervenire nel merito delle scelte tecniche. L'articolo mostra il progressivo instaurarsi del modello nell'ambito delle scorie nucleari. Si spiega come e perché vi si sia imposta la nozione di decisione politica reversibile e si suggerisce una sua possibile trasposizione ad altri settori.
Fichier non déposé

Dates et versions

hal-00448010 , version 1 (18-01-2010)

Identifiants

  • HAL Id : hal-00448010 , version 1

Citer

Yannick Barthe, Michel Callon, Pierre Lascoumes. La decisione politica reversibile. Storia di un inatteso contributo all'industria nucleare (francese) all'instaurazione della democrazia dialogica. La Rivista delle Politiche sociali/Italian Journal of Social Policy, 2009, 3, pp.47-69. ⟨hal-00448010⟩
125 Consultations
0 Téléchargements

Partager

Gmail Facebook Twitter LinkedIn More